Officina Italica lancia il nuovo contorno occhi Laguna

19 Ottobre 2016

Il laboratorio di R&D di Officina Italica è sempre al lavoro per offrire ai propri consumatori prodotti dal forte impatto tecnologico che conservino caratteristiche di elevata sensorialità. Questa volta i ricercatori si sono concentrati sull’area del contorno occhi: una zona delicata con caratteristiche particolari che impongono un’attenzione peculiare nello sviluppo di un cosmetico specifico.

nuovo contorno occhi caratteristiche

Le caratteristiche della zona perioculare

La zona perioculare ha una bassa concentrazione di ghiandole sebacee, fattore questo che comporta una ridotta produzione di sebo e la conseguente diminuzione dell’idratazione dei vari strati cutanei. Lo spessore della pelle in quest’area è di circa 3 mm, sensibilmente ridotto rispetto ad altre zone del corpo. L’area risulta inoltre essere molto vascolarizzata, ma la circolazione linfatica tende a rallentare e a creare zone di ristagno dei liquidi interstiziali, causa delle fastidiose borse. Le fibre di elastina e collagene sono numericamente minori rispetto ad altre aree a causa del ridotto spessore del derma. Questo determina minor elasticità soprattutto con l’avanzare degli anni, quando si ha un fisiologico calo della loro produzione.

In condizioni fisiologiche normali (soprattutto legate alle ore di sonno), l’organismo riesce a fronteggiare queste carenze strutturali. In caso di predisposizione genetica, particolari condizioni di stress o con il passare degli anni, però, la zona perioculare può presentare evidenti segni di affaticamento che si manifestano con la comparsa di borse, occhiaie e rughe.

Laguna, il nuovo contorno occhi con tripla azione su borse, rughe e occhiaie

Il contorno occhi Laguna agisce su tre diversi livelli, con cinetiche di assorbimento differenziale basate sulle diverse caratteristiche chimico-fisiche dei suoi ingredienti funzionali. Questi ultimi interagiscono con la cute in tempi diversi ma in sinergia fra loro, per assicurare un risultato ottimale sui principali inestetismi.

nuovo contorno occhi azione

Il primo step si realizza al momento dell’applicazione dell’emulsione. I ricercatori lo definiscono “Tempo 0″: il sistema zuccherino, presente in formula in elevata concentrazione, cede acqua all’ambiente e si disidrata, creando un reticolo tridimensionale superficiale tra le cellule dell’epidermide. Tale sistema, generatosi in loco, provoca un effetto lifting immediato che conferisce una distensione della pelle, percepibile già nei primi secondi di applicazione. A questo punto subentra l’azione della caffeina microincapsulata in ciclodestrine e dell’estratto di tarassaco. La presenza della microcapsula assicura un assorbimento migliore della caffeina e la protegge dai processi degradativi cutanei, aumentandone l’efficienza. Le molecole di caffeina e di tarassaco svolgono un forte effetto drenante sui liquidi linfatici interstiziali ristagnanti, favorendone l’eliminazione e assicurando una rapida diminuzione delle borse. Questo tipo di azione è complementare all’effetto stretching generato dal polimero zuccherino che, stirando meccanicamente le cellule superficiali, coadiuva l’azione drenante chimica.

Il secondo step della cinetica differenziale avviene negli strati sottostanti e si ottiene ad assorbimento completato, quando l’emulsione è stata totalmente distribuita. In questa fase, piccole particelle presenti in formula si inseriscono fra le microporosità della pelle. La loro capacità di modulare l’angolo di incidenza della luce esterna crea un effetto light scattering (effetto di deflessione delle onde luminose), che conferisce luminosità e riduce sensibilmente il colore scuro delle occhiaie.

L’ultimo step si verifica nelle zone più profonde dell’epidermide. È un effetto soft focus perché avviene in un tempo secondario, necessario alle molecole per raggiungere il loro distretto di azione. L’acido ialuronico e il retinil palmitato cominciano la loro azione di ridensificazione dello spessore cutaneo, rendendo il prodotto particolarmente efficace anche nel trattamento a lungo termine delle fastidiose rughe d’espressione che si creano intorno a quest’area.

nuovo contorno occhi dermoaffine

Laguna è un prodotto dermatologicamente dermoaffine perché  non contiene profumazione (data la delicatezza della zona) ma è presente in formula acqua di melissa che, oltre a tutelare l’aspetto olfattivo, possiede proprietà purificanti.

Trattandosi di una zona molto spesso dedicata anche al make up, il contorno occhi Laguna si avvale della presenza di emollienti a dispersibilità crescente che assicurano una cascata sensoriale molto piacevole durante l’applicazione, in modo che risulti confortevole, rapida e senza residui per funzionare bene come base trucco.